Decreti Red 2 e mercati elettrici: mancano all’appello tre quarti dei provvedimenti attuativi

PRO
CATEGORIE:

I ritardi dei diversi dicasteri sono spesso superiori ai nove mesi. È quanto emerge dall’analisi dell’Osservatorio normativo di Anie Rinnovabili

ADV
image_pdfimage_print

Tre quarti dei provvedimenti attuativi dei decreti di recepimento della direttiva europea RED 2 sulle fonti energetiche rinnovabili (Dl 199/2021) e di quella in materia di mercato elettrico (Dl 210/2021) attendono ancora di essere emanati, a oltre un anno di distanza dalla loro approvazione. I ritardi sulla tabella di marcia attuativa spesso superano i nove mesi. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti