Dal fossile alle rinnovabili, in Europa il futuro si decide ora

PRO
CATEGORIE:

Si sta decidendo la normativa che definirà l’assetto energetico dell’UE. Le proposte della Commissione su autoproduzione, efficienza e rinnovabili sono più avanzate di quelle di molti Stati, ma bisogna vigilare affinché si concretizzino. Se ne è parlato al convegno “Energia 5 Stelle: Dal fossile ad efficienza e rinnovabili. Quale via?"

ADV
image_pdfimage_print

“I prossimi quindici anni saranno decisivi per l’assetto energetico futuro del nostro Paese. Queste battaglie vanno fatte con il coltello tra i denti. E per questo non dobbiamo essere troppo politicamente corretti, neanche con noi stessi. Questa è la sfida”. Questa la conclusione dell’intervento finale, tenuto dal direttore esecutivo di Greenpeace, Giuseppe Onufrio, al  seminario […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti