ANEV: subito la semplificazione amministrativa per gli impianti a fonti rinnovabili

PRO
CATEGORIE:

ANEV chiede la semplificazione amministrativa e un intervento sulla Commissione VIA e Soprintendenze, ricordando che su 40 progetti eolici presentati 40 hanno avuto parere negativo del Mibact.

ADV
image_pdfimage_print

L’associazione nazionale dell’eolico (ANEV) ha accolto positivamente la proposta del Ministro per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, di avviare un piano per la semplificazione amministrativa, con una corsia preferenziale riservata all’energia. L’ipotesi di introdurre una Commissione VIA speciale per le energie rinnovabili, spiega una nota ANEV, è in linea con la richiesta dell’associazione di sbloccare […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti