Scrivi

Le rinnovabili fanno bene all’Italia

  • 11 Gennaio 2024

Roma, 1 Febbraio 2024

ADV
image_pdfimage_print

Convegno organizzato da Kyoto Club

Sala conferenze di Esperienza Europa (piazza Venezia 6)

orario: 10-17

La COP 28 ha convenuto di triplicare la capacità di energia rinnovabile a livello mondiale entro il 2030. Mentre in Germania nel 2023 per la prima volta le rinnovabili hanno superato il 50% di produzione elettrica, l’Italia, nonostante i forti ritardi, dà segni di vitalità come dimostrano i 5 GW fotovoltaici installati nel 2023.

L’urgenza di decarbonizzare la produzione di energia è stata richiamata per l’ennesima volta dai dati resi noti nei giorni scorsi da Copernicus climate change (C3s), il programma di osservazione della Terra dell’Agenzia Spaziale Europea e Commissione europea: il 2023 si conferma l’anno più caldo mai registrato a partire dal 1850, con l’aumento della temperatura media globale vicina al limite di 1,5 gradi centigradi (1,48 rispetto al livello preindustriale 1850-1900), che potrebbe essere superato in un periodo di 12 mesi che termina a gennaio o febbraio 2024.

Il Gruppo di lavoro del Kyoto Club Fonti energetiche rinnovabili organizza il convegno per condividere l’esperienza tedesca e presentare proposte delle aziende ed Enti Locali associati a Kyoto Club in riferimento all’iter parlamentare del “Decreto energia” e alla revisione, da completare entro il prossimo 30 giugno, del Piano Nazionale Integrato Energia e Clima (PNIEC).

Per partecipare al convegno si prega gentilmente di registrarsi utilizzando l’apposito modulo entro e non oltre lunedì 29 gennaio alle ore 17:00.

Programma (pdf)

Modulo di registrazione (pdf)

Potrebbero interessarti
ADV
×