Scrivi

Lavori su impianti elettrici in bassa tensione: la guida Inail

La guida è rivolta ai lavoratori che si occupano dell’esercizio, della manutenzione o delle verifiche dei sistemi elettrici o per lavoratori che operano nei pressi di tali impianti.

ADV
image_pdfimage_print

Con la pubblicazione del d.lgs. 81/2008, il Testo unico sulla sicurezza sul lavoro, e delle norme CEI 11-27, IV edizione e CEI EN 50110-1:2013, i datori di lavoro hanno accesso a tutte le disposizioni legislative e normative da mettere in atto per ridurre il rischio nei lavori sugli impianti elettrici a bassa tensione.

Per interpretare e comprendere al meglio queste disposizioni l‘Inail ha preparato una guida, disponibile in allegato, rivolta ai lavoratori che si occupano dell’esercizio, della manutenzione o delle verifiche dei sistemi elettrici e per i lavoratori che svolgono la propria attività nei pressi di tali impianti, pur non avendo direttamente a che fare con essi.

Il seguenti documenti sono riservato agli abbonati a QualEnergia.it PRO:

Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito a QualEnergia.it PRO

ADV
×