Con l’avvio di una nuova linea di finanziamento, alimentata da fondi POR FESR 2014-2020, il Veneto ha approvato un bando con una dotazione di 6 milioni di euro a favore delle piccole e medie imprese al fine di contenere la spesa energetica, l’inquinamento e le emissioni, utilizzando in maniera efficiente le risorse e valorizzando le fonti rinnovabili scelte in seguito a una diagnosi energetica (bando presto online).

L’agevolazione concessa …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO