L’efficienza energetica è da considerare una fonte energetica nuova e rinnnovabile. Portare l’efficienza energetica nelle proprie abitazioni, all’interno delle aziende, nei nuovi motori industriali, permetterebbe di conseguire la stabilità dei cosumi e la riduzione della dipendenza energetica dall’estero.
Il libro, curato da Paolo Degli Espinosa, responsabile del settore energia dell’ ISSI, vuole dar voce alle potenzialità che ha l’Italia nel perseguire gliobiettivi del Protocollo di Kyoto.

“Italia 2020. Energia e ambiente dopo Kyoto” a cura di Paolo degli Espinosa, Istituto sviluppo sostenibile Italia – Edizioni Ambiente 2006 –  281 pagine – testo in italiano

15 gennaio 2007