Sbilanciamenti, respinto altro ricorso contro la 522/2014: non discrimina tra le fonti

Il Tar Lombardia, respingendo un ricorso di Erg, ribadisce che la delibera del 2014, che ha sostituito la 281/2012 è legittima: “non discrimina tra le fonti”. La normativa sugli sbilanciamenti era stata in parte rivista dalla 444/2016 e poi dalla 800/2016. In allegato sentenza e varie delibere.