Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Rimpasto Governo: cambiamenti anche al MiSE

Nell'ambito delle nuove nomine decise dal Governo, novità anche al Ministero dello Sviluppo Economico: se ne va Simona Vicari, destinata ai trasporti, mentre arriva il senatore cosentino dell'NCD Antonio Gentile.

Nell'ambito del rimpasto deciso dal Governo (link al comunicato in basso), cambia qualche nome anche al Ministero dello Sviluppo Economico.

Simona Vicari, senatrice palermitana dell'NCD non sarà più sottosegretario al MiSE ma diventa sottosegretario al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture.

Allo Sviluppo Economico approda invece, come sottosegretario, il senatore cosentino dell'NCD Antonio Gentile.

Gentile, due anni fa, fu costretto a lasciare la carica di sottosegretario a Trasporti dopo essere stato accusato di aver fatto pressioni per evitare che uscisse, sull’Ora della Calabria (giornale guidato da Luciano Regolo oggi non più in edicola), una notizia che riguardava suo figlio Andrea.

Non si sa ancora a chi verrà assegnata la delega all'Energia nelle mani fino alla scorsa primavera dell'ex viceministro Claudio De Vincenti, poi divenuto sottosegretario alla Presidenza del Consiglio.

In tutto tra sottosegretari e viceministri sono 11 le nuove nomine:

  • Tommaso NANNICINI a Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio;
  • Vincenzo AMENDOLA a Sottosegretario al Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale;
  • Federica CHIAVAROLI a Sottosegretario al Ministero della giustizia;
  • Gennaro MIGLIORE a Sottosegretario al Ministero della giustizia;
  • Antonio GENTILE a Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo economico;
  • Antimo CESARO a Sottosegretario al Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo;
  • Dorina BIANCHI a Sottosegretario al Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo;
  • Simona VICARI da Sottosegretario al Ministero dello sviluppo economico a Sottosegretario al Ministero dei trasporti e delle infrastrutture;
  • Teresa BELLANOVA da Sottosegretario al Ministero del lavoro a Viceministro al Ministero dello sviluppo economico;
  • Mario GIRO da Sottosegretario a Viceministro del Ministero degli affari esteri e della cooperazione;
  • Enrico ZANETTI da Sottosegretario a Viceministro del Ministero dell’economia e delle finanze.

Il comunicato di Palazzo Chigi