L’Europa rischia di sprecare decine di miliardi di euro in nuove infrastrutture del gas incompatibili con gli obiettivi climatici. Il rapporto torna sul tema dei cosiddetti stranded asset: infrastrutture destinate a incagliarsi in un mercato energetico non più in grado di generare profitti per i combustibili fossili, a causa della domanda in calo e della […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.