Su pompe di calore e fotovoltaico sembra esserci un’incongruenza tra la legge regionale della Sardegna e la normativa statale. La contraddizione sarebbe tra la legge sarda del 3 luglio 2017, n. 11, che indica disposizioni urgenti in materia urbanistica ed edilizia e il Testo Unico dell’Edilizia (DPR 380/2001) dove sono presenti alcune ipotesi di edilizia […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.