Eurostat, l’istituto statistico della Commissione europea, ha pubblicato una nota di orientamento aggiornata (allegata in basso) su come le pubbliche amministrazioni devono contabilizzare i contratti di rendimento energetico,  comunemente noti come EPC, energy performance contract. L’istituto spiega che gli EPC “contengono elementi di un contratto di noleggio, servizi, locazione, vendita o prestito, che ne rendono […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.