Nel decreto liquidità entrato in vigore ieri, giovedì 9 aprile, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (vedi qui una sintesi delle principali misure), il governo ha previsto anche l’ulteriore proroga dei termini per alcuni procedimenti amministrativi. L’art. 37 del nuovo decreto, infatti, stabilisce che (corsivo e neretti nostri) “il termine del 15 aprile 2020 previsto […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.