Sono in vigore, in seguito alla pubblicazione nella G.U. n 2 Serie Generale del 3 gennaio 2017, le Linee guida n.6 dell’Autorità anticorruzione (link in basso), di attuazione del Nuovo Codice appalti, che contengono l’”Indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.