Tra Lussemburgo e Lituania il primo accordo sull’energia pulita “virtuale”

PRO
CATEGORIE:

Siglata un’intesa per il “trasferimento statistico” di elettricità da fonte rinnovabile tra i due paesi, grazie al meccanismo di cooperazione e flessibilità previsto dalla legislazione UE. Vilnius cederà almeno 700 GWh nel 2018-2020 ricavandone circa 10 milioni di euro con cui finanziare nuovi progetti green.

ADV
image_pdfimage_print

Lussemburgo e Lituania sono i primi due paesi ad aver siglato un accordo di “trasferimento statistico” (statistical transfer) di elettricità generata con tecnologie pulite, un sistema che potremmo definire di finanza energetica creativa, previsto – ma finora inutilizzato – dalla direttiva UE sulle fonti rinnovabili per aiutare gli Stati membri a raggiungere i rispettivi traguardi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti