Spesa rinnovabili, contatore in crescita ma tetto fuori portata

PRO

Scatto in avanti di 76 milioni di €, tenendo conto degli impianti nei nuovi registri. Ma con il nuovo metodo di calcolo il tetto di spesa rimarrà lontanissimo anche nei prossimi anni. C'è dunque spazio per nuovi incentivi anche volendo lasciare il tetto a 5,8 miliardi di €.

ADV
image_pdfimage_print

Oggi il GSE ha pubblicato il nuovo aggiornamento del contatore degli incentivi alla rinnovabili non fotovoltaiche. Lo scorso 30 novembre, si legge nella nota, è stato raggiunto il costo indicativo medio di 5,418 miliardi di euro. L’aggiornamento precedente, riferito al 31 ottobre, segnava 5,342 miliardi di euro, cioè 76 milioni in meno. L’elaborazione – si […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti