Ricerca idrocarburi, per la Consulta è sbagliato escludere le Regioni

PRO
CATEGORIE:

La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo l’art. 38, comma 7 dello "Sblocca Italia" che assegnava al MiSE tutte le competenze per rilasciare le concessioni oil&gas a terra e in mare, senza coinvolgere in modo adeguato gli enti locali interessati da tali attività. I possibili sviluppi della sentenza.

ADV
image_pdfimage_print

Il Governo ha sbagliato a escludere le Regioni dal procedimento per assegnare le nuove concessioni alle attività nel settore degli idrocarburi. Questo, in estrema sintesi, è il giudizio della Corte Costituzionale nella sentenza n. 170 (allegata in basso), chiamata da alcune regioni, Abruzzo in testa, con un ricorso depositato nel 2015, a esprimersi su varie […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti