Vehicle to grid: quanto sarà “intelligente” la ricarica dei veicoli elettrici?

PRO

Nell’isoletta portoghese di Porto Santo, Renault sperimenterà la tecnologia vehicle-to-grid per far comunicare le auto con la rete, trasformando le batterie in un sistema di accumulo distribuito. Come funziona questo genere di applicazioni e con quali opportunità. L’interesse di Enel e Terna.

ADV
image_pdfimage_print

Nel futuro boom dell’auto elettrica annunciato da molte case automobilistiche, rientrano diversi progetti per testare tecnologie sperimentali che potrebbero modificare le nostre abitudini, pensiamo ad esempio alla guida autonoma, o integrare i veicoli a zero emissioni in nuove reti intelligenti. Si parla, in quest’ultimo caso, di smart grid/smart charging grazie allo sviluppo delle applicazioni vehicle-to-grid […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti