Previsioni eolico 2020: Ue in crescita, Italia a rischio stallo

PRO
CATEGORIE:

A livello europeo nel quadriennio 2017-2020 si installeranno in media 12,6 GW di nuova potenza all'anno. Il nostro Paese però rischia di rimanere paralizzato dall'incertezza normativa: investimenti e installazioni si concentreranno in Gran Bretagna, Germania e Francia, che hanno già un quadro di policy definito.

ADV
image_pdfimage_print

Nel quadriennio 2017-2020, con una media di 12,6 GW installati ogni anno, in Europa saranno aggiunti oltre 50 nuovi GW di eolico, che porteranno la potenza cumulata a 204 GW. Fornendo il 16,5% della domanda elettrica europea, l’eolico ruberebbe così all’idroelettrico il titolo di più importante fonte rinnovabile. Da questa crescita, però, l’Italia rischia di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti