Cosa ci chiede l’Europa su incentivi, scambio sul posto, priorità dispacciamento e prosumer

PRO
CATEGORIE:

Spingere le rinnovabili verso il mercato, promuovere l'autoconsumo e abbattere “il muro” che impedisce ai consumatori di partecipare al mercato elettrico. Ma anche eliminare la priorità di dispacciamento per le rinnovabili. Il nuovo Pacchetto Energia Ue, spiegato dalla Commissione agli stakeholder italiani.

ADV
image_pdfimage_print

Superamento dei meccanismi di net metering come il nostro Scambio sul posto, come anche della priorità di dispacciamento, incentivi sempre più market based e consumatori-produttori che devono essere incentivati a partecipare appieno al sistema elettrico, producendo la loro energia e fornendo servizi di rete. Sono queste alcune delle direttrici che la Commissione europea vuole imprimere […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti