Scrivi

Il Parlamento Ue vota per alzare gli obiettivi 2030 su efficienza e rinnovabili

PRO

La Commissione Industria, ricerca ed energia (ITRE) ha approvato di innalzare i target vincolanti per l’efficienza energetica e le rinnovabili, rispettivamente, al 40% e al 35% al 2030. Al 12% le fonti rinnovabili nei trasporti. Le prime reazioni.

ADV
image_pdfimage_print

Stanno per arrivare traguardi più ambiziosi per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili in Europa. La Commissione Industria, Ricerca ed Energia (ITRE) del Parlamento europeo, infatti, ha appena approvato l’incremento delle misure “verdi” del pacchetto clima-energia varato un anno fa da Bruxelles. Per quanto riguarda l’efficienza energetica, l’ITRE ha rispecchiato l’orientamento emerso dalla Commissione Ambiente […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×