Fotovoltaico europeo, qualcosa si muove… senza la Gran Bretagna

PRO
CATEGORIE:

Il dato dell'installato FV europeo nel primo trimestre 2016 è di segno positivo: l'aumento è del 27% rispetto allo stesso periodo 2016, meglio anche del 2015, se non si considerare il calo della Gran Bretagna. Su base annuale si spera in circa 8 GW, cioè in una crescita del 20-22% sul 2016.

ADV
image_pdfimage_print

L’Europa da tempo ormai non è più il mercato più dinamico del fotovoltaico a livello mondiale, ma qualcosa sembra muoversi. Con l’arrivo dei primi dati ufficiali relativi al primo trimestre sull’installato FV si può parlare di un cambio di direzione rispetto agli anni precedenti, sebbene le statistiche siano tutte da interpretare. Secondo SolarPower Europe, infatti, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti