Fotovoltaico e controllore d’impianto, installazioni a rischio per il nuovo obbligo impossibile da soddisfare

PRO
CATEGORIE:

Salvo rinvii, dal 1° dicembre i nuovi impianti oltre 1 MW di potenza dovranno avere il "controllore centrale di impianto". Ma i dispositivi non si trovano e si rischia il blocco di centinaia di MW fotovoltaici.

ADV
image_pdfimage_print

Ci risiamo: un altro requisito regolatorio che, per quanto necessario in prospettiva per l’esercizio in sicurezza del sistema elettrico nazionale, ha il piccolo difetto di scontrarsi con la realtà del mercato attuale. Come se il fotovoltaico non avesse già abbastanza problemi regolatori e autorizzativi, infatti, il settore si trova adesso alle prese con l’imminente entrata […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti