Fotovoltaico, Arera chiarisce la definizione di potenza per utilizzare il Modello Unico

PRO

L'Autorità ha precisato le modalità per accedere alla procedura semplificata di connessione degli impianti FV.

ADV

Quale definizione di potenza bisogna considerare, per poter accedere alla procedura di connessione semplificata utilizzando il Modello Unico per gli impianti fotovoltaici? È la richiesta di chiarimento fatta recentemente all’Autorità da parte di alcuni operatori e alcune associazioni di categoria, in relazione al Testo Integrato Connessioni Attive (Tica). Dopo aver ricordato che per utilizzare il […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti