Eolico, legittimo sospendere i lavori anche se scaduti i termini per impugnare le autorizzazioni

PRO
CATEGORIE:

Una sentenza del Consiglio di Stato ribalta l’orientamento del Tar Molise sulla vicenda dell’aerogeneratore realizzato dalla Biwind nel comune di Ripabottoni. Il ministero dei Beni culturali aveva ordinato lo stop al progetto senza rispettare il termine dei sessanta giorni.

ADV
image_pdfimage_print

La tutela dei valori paesaggistici non può essere sottoposta a dei vincoli temporali: questa, in sintesi, la posizione del Consiglio di Stato in una recente sentenza (n. 67/2018, allegata in fondo all’articolo) che riguarda la realizzazione di un impianto eolico in Molise. La vicenda, in sintesi, è iniziata a dicembre 2011, quando la società Biwind […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti