Efficienza energetica nelle fonderie, la guida Enea e Assofond

PRO

Oltre a fornire le informazioni necessarie per svolgere una diagnosi energetica di qualità, la guida contiene le indicazioni per strutturare un piano di monitoraggio dei consumi energetici, gli indici di consumo specifico di riferimento, un ampio database dei possibili interventi.

ADV

Il processo di fonderia è molto energivoro. In particolare l’analisi dei fabbisogni energetici realizzata da Enea ed Assofond ha evidenziato una maggiore incidenza di utilizzo di energia elettrica che rappresenta circa il 64% dei consumi totali, mentre il gas naturale e il coke di fonderia incidono sui consumi del settore, rispettivamente per il 23% ed […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti