Scrivi

Contatore rinnovabili non FV: non si rischia lo sforamento. Lo scenario GSE

PRO

Anche se il nuovo decreto sulle rinnovabili dovesse tardare ancora, il contatore non dovrebbe superare il tetto dei 5,8 miliardi di €. Lo mostra lo scenario GSE che fa anche una stima dei costi del neo “regalo” ad alcuni impianti a biomasse nella Legge di Stabilità: costerà circa 100 milioni.

ADV
image_pdfimage_print

Anche se il nuovo decreto sulle rinnovabili non FV dovesse tardare ancora, il contatore non dovrebbe superare il tetto dei 5,8 miliardi di €. Lo mostra lo scenario GSE che fa anche una stima dei costi del neo “regalo” ad alcuni impianti a biomasse nella Legge di Stabilità 2016: costerà circa 100 milioni.

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×