Comunità energetiche e impatti sulla rete di distribuzione

PRO

I risultati di uno studio del Politecnico di Milano su come le comunità energetiche potrebbero influenzare il buon funzionamento della rete in media tensione. Meglio puntare su un autoconsumo effettivo e puntuale.

ADV

Le comunità energetiche potrebbero avere impatti critici significativi sul funzionamento della rete di distribuzione elettrica in media tensione. Nello specifico, la rete potrebbe subire un aumento delle perdite, un peggioramento del profilo di tensione e un aumento del carico delle linee. Sarà quindi necessario gestire e mitigare tali impatti, per evitare malfunzionamenti della rete. Sono […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti