Avviato l’iter autorizzativo per la nuova linea elettrica Sicilia-Calabria

PRO
CATEGORIE:

L'opera di Terna consentirà di sfruttare il potenziale delle energie rinnovabili nel sud Italia. Investimento da 105 milioni di euro.

ADV
image_pdfimage_print

Collegare Sicilia e Calabria con un nuovo elettrodotto a elevata capacità, in modo da sfruttare il potenziale delle energie rinnovabili nelle regioni meridionali. È il progetto di Terna per la linea elettrica (in parte sottomarina) Bolano-Annunziata a 380 kV, che in questi giorni ha visto avviare, da parte del Mase (ministero dell’Ambiente e della sicurezza […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti