Arriva la batteria all’ossigeno: durata “infinita” e niente materiali rari

PRO
CATEGORIE:

Una soluzione promettente per l'accumulo stazionario di energia da rinnovabili. La nuova tecnologia dai laboratori della TU Wien.

ADV
image_pdfimage_print

La ricerca per tecnologie alternative agli accumui agli ioni di litio ferve e un’interessante soluzione arriva dalla TU Wien, l’Università della tecnologia di Vienna, con una batteria agli ioni di ossigeno che presenta una serie di importanti vantaggi. Anche se ha una densità energetica molto più bassa dei sistemi al litio, infatti, la batteria “all’ossigeno” […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti