“Efficienti light”, da AzzeroCO2 campagna per ridurre bolletta energetica Comuni

CATEGORIE:

La ESCo AzzeroCO2 srl propone ai Comuni un percorso di efficientamento dell’illuminazione pubblica che parte dall’elaborazione del Piano Regolatore dell’Illuminazione Comunale.

ADV
image_pdfimage_print

La ESCo AzzeroCO2 lancia ‘Efficienti light‘, una campagna nazionale rivolta agli amministratori pubblici per ridurre la bolletta energetica dell’impianto di illuminazione pubblica dei Comuni.

Nello specifico AzzeroCO2 propone al Comune un percorso di efficientamento dell’illuminazione pubblica che parte dall’elaborazione del Piano Regolatore dell’illuminazione Comunale (PRIC), strumento indispensabile per la pianificazione degli interventi da effettuare e della progettazione illuminotecnica preliminare.

Il PRIC, anche se non ancora obbligatorio, è uno strumento urbanistico in grado di evidenziare le principali soluzioni che permettono di razionalizzare i consumi per l’illuminazione del territorio e quindi di conseguire i maggiori risultati possibili in termini di risparmio energetico e manutentivo, favorendo il rientro dei costi di investimento nel minor tempo possibile.

Cosa offre AzzeroCO2

  • Analisi gratuita contratti di fornitura energetica e verifica rendicontazione consumi
  • Elaborazione PRIC e dimensionamento intervento riqualificazione
  • Installazione sistemi di telecontrollo illuminazione pubblica
  • Supporto elaborazione documenti di gara per affidamento incarico, oppure
  • Realizzazione intervento in FTT o project financing
  • Raccolta e gestione TEE da interventi di efficienza sul territorio comunale

I benefici per il Comune

  • la diminuzione dei costi di approvvigionamento energetico
  • il miglioramento del controllo dell’impianto
  • la riduzione degli sprechi
  • l’abbattimento dei costi di manutenzione
  • l’installazione di tecnologie più efficienti.

Per informazioni: Alessandro Vezzil – [email protected] – tel.  06 48900948

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti