INDICE n.11 – Settembre 2021

(42 documenti)

  1. Policy e incentivi
  2. Fonti rinnovabili
  3. Statistiche e dati energetici
  4. Transizione energetica e innovazioni
  5. Mercato elettrico ed energetico
  6. Accumuli e idrogeno
  7. Efficienza energetica ed edilizia
  8. Fonti fossili e nucleare
  9. Clima ed emissioni
  10. Mobilità e veicoli elettrici

ARCHIVIO DOCUMENTI & REPORT


POLICY E INCENTIVI

Decreto di recepimento direttiva rinnovabili, le audizioni alla Camera

I video delle audizioni e le memorie presentate da associazioni ed enti nell’ambito dell’esame del decreto legislativo di recepimento della RED 2, la direttiva europea 2018/2001 sulle Fer, alle commissioni VIII e X della Camera (vedi anche Arera, sotto nel paragrafo “mercato elettrico”).

Audizione di Terna al Senato: direttive Ue Red 2 e mercato interno dell’energia elettrica

Intervento al Senato di Francesco del Pizzo, direttore Strategie di sviluppo rete e dispacciamento di Terna.

Audizione del Gse al Senato: direttive Ue Red 2 e mercato interno dell’energia elettrica

Le osservazioni in merito agli schemi di decreto per il recepimento delle direttive Ue su fonti rinnovabili e mercato interno.

Audizione di Rse alla Camera e Senato: direttive Ue su rinnovabili e mercato

La presentazione di Ricerca Sistema Energia sul recepimento delle direttive Ue su fonti rinnovabili e mercato interno.

Nota di aggiornamento del documento di economia e finanza 2021 del governo (Nadef)

I possibili effetti del caro-energia per l’Italia per la previsione di crescita economica e dell’inflazione.

Nationally determined contributions under the Paris Agreement – Synthesis Report

Rapporto di sintesi sui piani d’azione per il clima comunicati nei Contributi Determinati a livello Nazionale (NDC) dai sottoscrittori dell’Accordo di Parigi.

An Energy Sector Roadmap to Carbon Neutrality in China

Lo studio della Iea mostra come la Cina potrebbe trasformare il suo mix economico-energetico nei diversi settori (elettricità, industrie, trasporti), per raggiungere il picco delle emissioni prima del 2030 e poi la neutralità carbonica (azzeramento delle emissioni nette di CO2) nel 2060.

Green Bond Framework – Next Generation EU

Bruxelles punta a raccogliere fino a 250 miliardi di euro entro il 2026 tramite i green bond per finanziare il 30% del piano di ripresa economica Next Generation EU da 800 mld complessivi, utilizzando i proventi delle obbligazioni verdi per progetti e investimenti a favore della sostenibilità ambientale, come rinnovabili, efficienza energetica e mobilità elettrica.

European Governance of the Energy Transition

Il report parte dal quantificare la sfida e le opportunità che abbiamo davanti per raggiungere i nuovi target europei 2030, mette in luce il ritardo che stiamo accumulando e poi passa ad esaminare criticità e possibili soluzioni nella governance, a livello europeo, ma soprattutto italiano.

Torna all’indice

FONTI RINNOVABILI

Realizing the Potential of Customer-Sited Solar

Nel 2050 si potrà arrivare a oltre 2.000 GW di potenza cumulativa installata nei sistemi fotovoltaici su edifici residenziali e commerciali a livello mondiale, una crescita di circa 8 volte in confronto alla potenza in esercizio a fine 2020.

Effects of marine environment on electrical output characteristics of PV module

I ricercatori hanno simulato in laboratorio le condizioni ambientali che si avrebbero su una nave, allo scopo di comprendere con più precisione gli effetti combinati dell’acqua e del sale sul rendimento dei pannelli fotovoltaici.

Solar Futures

Lo studio presenta alcuni scenari in cui gli Stati Uniti potrebbero produrre il 40% di energia elettrica con il fotovoltaico, a costi competitivi, già nel 2035, per poi arrivare a quasi metà del mix energetico da FV nel 2050.

Guida turistica dei parchi eolici italiani

Una guida di Legambiente su undici parchi eolici con mappe interattive e informazioni sugli impianti, sui territori e sui percorsi che li attraversano.

Green Roof & Solar Array – Comparative Research Project

Con oltre 260 GW di nuova potenza installata nel 2020, le rinnovabili hanno registrato un anno record nonostante il rallentamento economico causato dalla pandemia. Le statistiche Irena evidenziano che oltre l’80% di tutta la capacità elettrica aggiunta è ascrivibile alle energie verdi, con eolico e fotovoltaico in testa.

Auswirkungen von Gründach anlagen auf den Energieertrag von Photovoltaikanlagen

Installato su coperture vegetali, il fotovoltaico ha efficienze aumentate in alcuni casi anche dell’8% rispetto che sui tetti convenzionali.

India’s zombie threat

Le ultime analisi di Ember, think-tank specializzato sui mercati energetici, mostrano perché in India sarà più conveniente produrre elettricità con rinnovabili e storage rispetto a qualsiasi nuovo impianto a carbone.

Torna all’indice

STATISTICHE E DATI ENERGETICI

Rapporto mensile Terna – agosto 2021

Da gennaio ad agosto 2021 le rinnovabili elettriche hanno generato 82,2 TWh, in aumento di 2 TWh sul 2020. In leggero calo il fotovoltaico, in crescita eolico e idroelettrico. Domanda elettrica in aumento del 6,7%.

Osservatorio Fer di Anie Rinnovabili (fine giugno 2021)

Installati 452 MW di rinnovabili nei primi sei mesi 2021, in crescita del 34% sul 2020 trainato dal fotovoltaico (362 MW)

Analisi trimestrale del sistema energetico italiano – II trimestre 2021

I dati Enea per il secondo trimestre 2021: aumentano le emissioni di CO2 e rallenta la decarbonizzazione energetica.

Torna all’indice

TRANSIZIONE ENERGETICA E INNOVAZIONI

La relazione della Corte dei conti Ue sulla finanza sostenibile

Nella relazione speciale sulla finanza sostenibile si spiega che Bruxelles non fa abbastanza per dirigere i fondi a disposizione verso attività sostenibili.

Ripe for Closure: Accelerating the energy transition and saving money by reducing excess fossil fuel capacity

Il report analizza il fabbisogno energetico di tutti i paesi europei e stima che si potrebbero fermare, senza ripercussioni per la sicurezza degli approvvigionamenti, 48,8 GW di potenza termoelettrica distribuiti in 9 paesi tra cui l’Italia.

Torna all’indice

MERCATO ELETTRICO ED ENERGETICO

Relazione annuale di Arera

La presentazione del presidente Arera, Stefano Besseghini, Volume 1 e 2, sintesi dei volumi.

Memoria Arera sul decreto del mercato elettrico

La memoria dell’audizione dell’Autorità dell’Energia al Senato a settembre.

Power Barometer 2021

In Europa la produzione di energia elettrica potrà essere totalmente a zero emissioni di CO2 nel 2035-2040, con un anticipo di 5-10 anni rispetto alle stime precedenti, grazie al pacchetto “Fit for 55” della Commissione Ue. Dati e proiezioni.

Data-Driven Evaluation of Secondary – and Tertiary – Reserve Needs with High Renewables Penetration: The Italian Case

Con una forte penetrazione delle Fonti Rinnovabili Non Programmabili la capacità di calcolo puntuale del fabbisogno di riserva ha un’importanza cruciale. Un approfondimento da uno studio del Politecnico di Milano e dal Piano di Sviluppo di Terna al 2021.

Torna all’indice

ACCUMULI E IDROGENO

True Cost of Solar Hydrogen

Il valore LCOH (Levelized Cost of Hydrogen) per produrre idrogeno verde, passerà da 31-81 euro per MWh a 20-54 €/MWh nel 2030 e 10-27 €/MWh a metà secolo, secondo le differenti aree geografiche, grazie ai costi in continua riduzione dei parchi fotovoltaici e degli elettrolizzatori.

Torna all’indice

EFFICIENZA ENERGETICA ED EDILIZIA

Linee guida Ue per l’efficienza energetica

Due documenti della Commissione europea per supportare l’attuazione del principio dell’efficienza energetica al primo posto, uno dei pilastri del pacchetto “Fit for 55” su energia e clima.

Documento Enea con i dati sul Super Ecobonus (aggiornati al 31 agosto 2021)

La nuova pubblicazione mensile Enea con le cifre del maxi sgravio fiscale del 110% per l’edilizia introdotto con l’articolo 119 del decreto 34/2020.

Vademecum Enea su infissi, facciate e microcogeneratori

L’Enea ha aggiornato tre vademecum relativi alle detrazioni fiscali.

Detrazioni fiscali, una nuova guida completa dell’Agenzia delle Entrate

Dal Superbonus alla riqualificazione energetica, tutti gli sconti dichiarabili nella precompilata 2021.

Dialogo aperto sulla povertà energetica

Il documento pubblicato dall’Alleanza contro la povertà energetica. Come affrontarla e con quali strumenti.

Torna all’indice

FONTI FOSSILI E NUCLEARE

Stop sussidi ambientalmente dannosi

Tutti i miliardi di euro spesi dall’Italia contro la decarbonizzazione. Secondo Legambiente nel 2020 ammonterebbero 34,6 miliardi di euro.

World Nuclear Industry Status Report

Il rapporto spiega perché le rinnovabili nel 2020 hanno battuto il nucleare su tutti i fronti: potenza installata, costi, investimenti, con dati e statistiche a livello globale e focus su singoli paesi.

No new coal by 2021

I nuovi progetti a carbone stanno collassando a livello globale: da 1.553 GW nel 2015, considerando gli impianti annunciati, quelli che stanno richiedendo le autorizzazioni (pre-permit), quelli autorizzati e quelli in costruzione, si è scesi a 482 GW nel 2021.

Unextractable fossil fuels in a 1.5 °C world

Entro il 2050 almeno il 60% delle riserve note di gas e petrolio su scala globale non dovrà essere estratto, così come il 90% del carbone esistente, per avere maggiori probabilità di limitare il surriscaldamento terrestre a +1,5 °C rispetto ai livelli preindustriali.

Torna all’indice

CLIMA ED EMISSIONI

Climate target updates slow as science ramps up need for action (Global Update)

Una ricerca di Climate Action Tracker dimostra come lo slancio verso obiettivi climatici più stringenti si è di fatto fermato in quasi tutti i paesi.

ECB economy-wide climate stress test

Banche e imprese sono sempre più minacciate dai cambiamenti climatici e in Italia più del 30% delle aziende è esposto ai diversi rischi legati al surriscaldamento globale, secondo i risultati dello stress-test climatico realizzato dalla Banca centrale europea.

Strategic Foresight Report

I rischi connessi ai cambiamenti climatici sono tra le sfide più grandi che l’Europa dovrà affrontare nei prossimi decenni, secondo il documento della Commissione Ue. Il focus è sulla geopolitica della resilienza: la capacità di risolvere la crisi climatica guardando non solo ai propri confini, ma anche agli impatti del surriscaldamento globale sui paesi extra Ue.

Improving the climate impact of raw material sourcing

Le attività di estrazione e lavorazione delle materie prime possono avere un impatto rilevante sul clima: il 18% circa delle emissioni complessive di CO2 associate al consumo di tutti i beni e i servizi nei paesi Ue. Il rapporto spiega come migliorare la sostenibilità ambientale di diverse filiere industriali.

Torna all’indice

MOBILITÀ E VEICOLI ELETTRICI

The seven (dirty) air pollution tricks of the auto industry

Il documento di T&E spiega quali sono gli “sporchi trucchi” usati dai costruttori auto per ostacolare lo standard per le emissioni Euro 7, la cui entrata in vigore è prevista nel 2025.

Sustainable Urban Mobility Planning in Smaller Cities and Towns

Una guida per sviluppare i Piani Urbani di Mobilità Sostenibile (PUMS) nelle città più piccole e alcune buone pratiche europee da imitare.

Is E-mobility a Green Boost for European Automotive Jobs?

Il boom delle auto elettriche non taglierà i posti di lavoro del settore automobilistico europeo nel suo complesso: il numero degli occupati rimarrà sostanzialmente invariato da qui al 2030, anche se ci saranno massicci cambiamenti nei singoli comparti industriali.

Torna all’indice

ARCHIVIO DOCUMENTI & REPORT