La Giunta regionale della Valle D’Aosta ha approvato il terzo avviso pubblico finalizzato alla concessione di mutui per la realizzazione di interventi di trasformazione edilizia e impiantistica nel settore dell’edilizia residenziale, secondo quanto previsto dalla deliberazione n. 1880 del 18 dicembre 2015, per un importo di 1 milione 185 mila euro.

L’importo comprende le economie del primo bando e andrà a inglobare le economie del secondo, che non ha ancora concluso la sua operatività.

Anche questo terzo avviso – spiega la Regione in una nota stampa – è destinato ai soggetti privati e agli edifici condominiali. I mutui potranno essere concessi nella misura massima del 100% della spesa ammissibile, a fronte di una spesa massima ammissibile di 400mila euro. Il tasso di interesse annuo applicato sarà fisso e pari all’1%.

Le domande di mutuo potranno essere presentate agli uffici dell’Assessorato a decorrere dal 19 febbraio e fino al 14 dicembre 2018. Presto online il bando.