Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Viessmann conferma la sua partecipazione a MCE

La manifestazione costituisce per Viessmann l’occasione di esporre la gamma completa delle sue soluzioni per tutte le fonti di energia e tutti gli ambiti di applicazione, dal settore residenziale a quello industriale e commerciale. Padiglione 5, stand A01 - C30.

Viessmann conferma la sua partecipazione a MCE – Mostra Convegno Expocomfort, giunta quest’anno alla 41esima edizione.

La manifestazione costituisce per Viessmann l’occasione di esporre la gamma completa delle sue soluzioni per tutte le fonti di energia e tutti gli ambiti di applicazione, dal settore residenziale a quello industriale e commerciale.

Particolare attenzione sarà dedicata al completamento della gamma di condizionatori Vitoclima a espansione diretta. Ai modelli split e multisplit per il settore residenziale, si aggiungono i nuovi sistemi VRF Vitoclima 333-S, ideali per le applicazioni commerciali.

Questi prodotti rappresentano una soluzione perfetta e completa per soddisfare il fabbisogno termico e di condizionamento di qualsiasi destinazione d’uso tra 12 e 200 kW: edifici residenziali, palazzine, negozi, hotel, banche, strutture e attività ricettive.

La gamma completa di unità esterne VRF Vitoclima 333-S permette di scegliere tra macchine a flusso verticale tradizionali, in pompa di calore o a recupero di calore, ed efficienti e innovativi prodotti a flusso orizzontale, in pompa di calore, denominati SLIM e MINI. Tutti i prodotti elencati hanno la possibilità di collegare unità interne di diverse tipologie - parete, cassette, canalizzate, a pavimento, a soffitto – così da garantire varietà, completezza ed estrema flessibilità d‘installazione.

Tra le novità presentate spicca Vitosol 300-TM, il pannello solare termico sottovuoto ad alta efficienza, ideale per case indipendenti e condomini. Con l’introduzione di Vitosol 300-TM, ora tutti i pannelli solari termici Viessmann, sia piani che sottovuoto, sono dotati del sistema esclusivo brevettato ThermProtect che protegge il sistema dal surriscaldamento: nel caso di irraggiamento solare prolungato, infatti, la trasmissione di calore viene interrotta automaticamente, preservando così l’intero impianto e garantendone la sicurezza.

A MCE presenti anche le nuove unità esterne per le pompe di calore split Vitocal, progettate e costruite da Viessmann secondo il concetto di Advanced Acustic Design (AAD) e che si caratterizzano per un funzionamento particolarmente silenzioso, che le colloca al vertice della categoria (35 dBA a soli 3 metri di distanza), e per un aumento dei valori di efficienza (COP fino a 5,1 con A7/W35). Queste caratteristiche le rendono ideali per l’utilizzo in agglomerati di case a schiera.

La gamma completa delle soluzioni Viessmann si arricchisce anche delle nuove Vitoligno 300-S, caldaia a legna a ciocchi a gassificazione in classe energetica A+ con vano carico da 255 litri, e Vitoligno 200-C, caldaia a pellet dal design compatto e dall’eccellente rapporto qualità-prezzo.

MCE offrirà infine a Viessmann l’opportunità di rimarcare ancora una volta l’impegno costante dell’azienda nei confronti dell’efficienza e del miglioramento della gestione energetica con i sistemi di gestione a distanza Vitoconnect.

I due eventi Viessmann ospitati durante MCE

La manifestazione sarà inoltre l’occasione per Viessmann di realizzare i suoi convegni dedicati ai Progettisti e ai Partner per l’Efficienza Energetica: il primo giorno della fiera, il 13 marzo, il Centro Congressi Stella Polare ospiterà l’annuale Convegno Progettisti, focalizzato quest’anno su “Efficienza 4.0 e Convergenza termico-elettrico”. In quest’occasione, relatori di spicco tratteranno il tema della convergenza del mondo elettrico e termico, ambiti divisi tra loro fino a pochi anni fa, e quello dell’affermazione dei concetti di Industria 4.0.

Durante il Convegno verrà presentata inoltre la nona edizione del Concorso di Progettazione e saranno premiati i vincitori dell'ottava edizione. Nello stesso giorno verrà dato spazio anche al Congresso Nazionale dei Partner per l’Efficienza Energetica Viessmann, che affronterà il tema dell’evoluzione del mercato e della figura del Partner per l’Efficienza Energetica.