Sono stati assegnati solo 237 MW, sui 3.000 MW a disposizione, durante la prima asta di Terna per il nuovo servizio di riduzione del consumo di energia elettrica. Per il primo mese dell’anno in corso sono stati selezionati 12 soggetti a un prezzo medio ponderato di 8.295,25 €/MW. Come mostra la tabella, guida la classifica […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.