Il 27 e 29 marzo scorso Terna, nell’ambito del progetto pilota sulle Unità virtuali aggregate miste, ha assegnato complessivamente 111,9 MW per il mese di aprile 2019 così ripartiti: 84,2 MW nell’area di assegnazione A, con un premio medio ponderato di 29.999 €/MW/anno: 27,7 MW nell’area di assegnazione B, con un prezzo medio di 9.967 […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.