Anche l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) è intervenuta nel dibattito in corso alla X Commissione Industria del Senato su come attuare il piano strategico europeo per lo sviluppo delle batterie (vedi qui le note trasmesse da Enel, Terna e Cobat). Nella sua memoria (allegata in basso), l’Autorità per prima cosa chiarisce […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.