Mentre in Italia la realizzazione del primo parco eolico in mare slitta, frenata dai ricorsi, l’energia dal vento offshore nel 2017 ha fatto un grosso balzo avanti nel Nord Europa, con oltre 3 GW di turbine connesse, che hanno fatto aumentare di un quarto la potenza cumulativa. Il progetto italiano ancora sulla carta è quello […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.