Con 157 voti favorevoli, 82 contrari e un’astensione, oggi pomeriggio (4 settembre) il Senato ha dato il via libera con fiducia al Governo al DL Semplificazioni, con le modifiche introdotte a Palazzo Madama comprese in un maxiemendamento dell’Esecutivo, interamente sostitutivo del ddl. Il testo passa ora alla Camera dei deputati e il provvedimento, in vigore […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.