Dal 1° marzo 2018 i soggetti responsabili di impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia dovranno inviare tramite l’applicativo SIAD (Sistema Informativo per l’Acquisizione Dati) sia le comunicazioni relative all’installazione dei sistemi di accumulo sia le richieste di valutazione preliminare. Questo per semplificare ulteriormente gli adempimenti previsti dalle “Regole tecniche per l’integrazione dei sistemi di accumulo […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.