Rinnovabili, con Via favorevole la Regione deve esprimersi entro 60 giorni

PRO

Lo ribadisce il Tar della Basilicata in una recente sentenza su un parco eolico, sbloccato dal Consiglio dei ministri a inizio 2022.

ADV

La Regione deve chiudere il procedimento di autorizzazione unica per i nuovi impianti a fonti rinnovabili entro 60 giorni, se il Consiglio dei ministri ha dato parere favorevole alla Valutazione d’impatto ambientale. Decorsi inutilmente questi 60 giorni, l’autorizzazione si intende rilasciata in base al principio del “silenzio-assenso”. Lo afferma il Tar della Basilicata in due […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti