Rinnovabili, in Italia servono in media 7 anni per autorizzare un impianto

PRO

Questi ritardi rischiano di costare al Paese 100 miliardi da qui al 2030, stima uno studio Elettricità Futura – Althesys.

ADV
image_pdfimage_print

In Italia il processo autorizzativo per un impianto a rinnovabili ha una durata media di 7 anni, di cui quasi 6 anni oltre i limiti di legge, mentre la nuova Direttiva Rinnovabili, da recepire entro giugno 2021, chiede il rispetto del limite di due anni. Quasi un progetto su due, il 46% di quelli presentati, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti