Perché la ricarica veloce può danneggiare la batteria dell’auto elettrica

PRO

Surriscaldamento, perdita di capacità, minore durata: due ingegneri dell'Università della California a Riverside hanno testato le celle al litio delle vetture Tesla, scoprendo che il rifornimento super-veloce può causare danni agli accumulatori.

ADV
image_pdfimage_print

Ogni volta che si ricarica l’auto elettrica a una colonnina veloce, c’è il rischio di danneggiare la batteria, riducendo la sua vita utile e aumentando la possibilità che prenda fuoco. Così sostiene una ricerca appena uscita su  Energy Storage (link in basso) e condotta dai due ingegneri Mihri Ozkan e Cengiz Ozkan, moglie e marito, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti