Mercato elettrico Ue, negoziati in corso. Per WE price cap sulle rinnovabili “tossico” per gli investimenti

PRO

Pichetto: "diversi dettagli da concordare, vediamo se si chiuderà con la presidenza spagnola". Intanto WindEurope critica la proposta di rendere permanente (quando c'è uno stato di crisi energetica) il tetto di 180 euro/MWh ai ricavi degli impianti infra-marginali.

ADV

Sulla riforma del mercato europeo dell’energia, “il negoziato tecnico è in corso con l’attuale presidenza di turno svedese e vediamo se si andrà a chiudere nella tornata a guida spagnola, perché ci sono diversi dettagli che vanno concordati”. La dichiarazione resa martedì dal ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto (dall’incontro “L’energia per l’Italia […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti