Mercato elettrico, PUN mai così basso come nel 2016

PRO
CATEGORIE:

Con un calo del 18,2% rispetto all’anno precedente, il PUN si porta a 42,78 €/MWh. Il ribasso sarebbe stato ancora più marcato senza le forti spinte rialziste innescate dal fermo di alcuni gruppi nucleari francesi. In forte ripresa le vendite dagli impianti a gas, cresciute del 18%. Le nuove statistiche GME.

ADV
image_pdfimage_print

Nel 2016, la borsa elettrica registra il prezzo di acquisto dell’energia (PUN) più basso della sua storia iniziata nell’aprile del 2004. Con un calo del 18,2% rispetto all’anno precedente, il PUN si porta a 42,78 €/MWh e riduce sensibilmente il differenziale di prezzo con le più importanti borse europee. La netta flessione, riconducibile ancora alla […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti