A maggio altra flessione del Pun, ma si resta a 230 euro/MWh

PRO

Il calo è del 6,5% su aprile, ma la media resta tra le più alte da un anno. I dati del Gme nella consueta newsletter sul mercato elettrico italiano.

ADV

Il Pun, in ulteriore lieve riduzione mensile, scende a 230 €/MWh a maggio (-15,92 €/MWh, -6,5% su aprile), in corrispondenza di un’analoga dinamica dei costi del gas al PSV (92 €/MWh, -12 €/MWh) e di importazioni nette in decisa crescita. Lo scrive il Gestore dei mercati energetici nella sua newsletter mensile sul mercato elettrico in […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti