Futuro dello storage in Italia: necessari 1,3 TWh e 350 miliardi di investimenti al 2050

PRO
CATEGORIE:

Sarà cruciale anche il ruolo del biometano per ridurre i costi di investimento per gli accumuli elettrochimici. Gli scenari elaborati dal Laboratorio Ref Ricerche.

ADV

Affidandosi principalmente al fotovoltaico, con una produzione complessiva di 877 TWh al 2050 per soddisfare il grosso del consumo energetico nazionale, saranno necessari 1,3 TWh di capacità di accumulo elettrochimico per coprire il fabbisogno delle ore in cui non splende il sole. Questa capacità di accumulo richiederà un investimento totale di oltre 350 miliardi di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti