Dimensionare e gestire le Comunità Energetiche Rinnovabili con piattaforme dedicate (1)

PRO
CATEGORIE:

In attesa che le Comunità Energetiche Rinnovabili possano decollare anche in Italia, abbiamo analizzato alcuni sistemi già disponibili sul mercato per valutarne le diverse funzionalità rispetto alla loro capacità di gestire le CER e migliorarne le performance.

ADV

Il primo passo per realizzare una Comunità energetica, avendo a disposizione i soggetti che vogliano farne parte e spazi o impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile, è il suo dimensionamento ottimale. Significa, in estrema sintesi, che vanno combinati i profili di produzione e di consumo (quartorari o per fasce di consumo F1, F2, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti