Decreto rinnovabili Fer1, il nodo è l’idro: slittamento di “almeno 60 giorni” per ok Ue

PRO
CATEGORIE:

La risposta del sottosegretario MiSE con delega all'energia alle associazioni delle rinnovabili sul ritardo del provvedimento con gli incentivi alle rinnovabili.

ADV

“Le domande arrivate negli ultimi giorni da parte della Commissione europea portano di fatto allo slittamento di almeno altri 60 giorni, il tempo massimo per la prossima interlocuzione europea”. A renderlo noto, il sottosegretario MiSE con delega all’energia, in una risposta all’appello lanciato nei giorni scorsi da Elettricità Futura, Anev e Coordinamento Free per un’accelerazione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti