Cop 23, qual è il “vero” potenziale delle fonti rinnovabili nel mondo?

PRO
CATEGORIE:

Uno studio IRENA mostra quanto potrebbero crescere le tecnologie pulite, oltre gli obiettivi inclusi nei piani nazionali volontari (NDC) stilati all’indomani di Parigi 2015 per limitare il surriscaldamento globale. Tendenze e stime per lo sviluppo effettivo delle fonti rinnovabili nei paesi G20.

ADV
image_pdfimage_print

Le fonti rinnovabili hanno un potenziale di sviluppo molto più ampio di quello riconosciuto dalla maggior parte dei paesi nei rispettivi piani nazionali (NDC, Nationally Determined Contributions), stilati dopo gli accordi di Parigi del 2015 per limitare il surriscaldamento planetario entro 1,5-2 gradi centigradi. Così, mentre a Bonn sono in corso i negoziati della Cop23, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti